È una frase iniziale, una frase di recupero o una frase di backup costituita da un elenco di parole che memorizzano tutte le informazioni necessarie per recuperare i fondi crittografici sulla blockchain.

Il software del portafoglio di solito genera una frase iniziale e chiede all’utente di scriverla su carta. 

Se il computer dell’utente si arresta in modo anomalo o il disco rigido viene danneggiato, può scaricare di nuovo lo stesso software del portafoglio e utilizzare il backup cartaceo per recuperare le proprie criptovalute, alcuni portafogli come metamask , trust wallet, ecc. utilizzano questa tecnologia.

Le criptovalute possono essere rubate da chiunque altro scopra la frase, quindi tienila al sicuro come gioielli o contanti. 

Ad esempio, nessuno dovrebbe chiedertelo sui social network  o sui messenger, non dovrebbe essere scritto su nessun sito web.

Le frasi seme sono un ottimo modo per eseguire il backup e archiviare le criptovalute.

Come funziona?

Una spiegazione semplificata di come funzionano le frasi seme è che il software del portafoglio ha un elenco di parole prese da un dizionario, con ogni parola assegnata a un numero.

La frase seme può essere convertita in un numero che viene utilizzato come intero seme in un portafoglio deterministico che genera tutte le coppie di chiavi utilizzate nel portafoglio.

L’elenco di parole inglesi per lo standard BIP39 ha 2048 parole, quindi se la frase contiene solo 12 parole casuali, il numero di combinazioni possibili sarebbe 2048^12 = 2^132 e la frase avrebbe 132 bit di sicurezza.

Tuttavia, alcuni dei dati in una frase BIP39 non sono casuali, quindi la sicurezza effettiva di una frase seme BIP39 di 12 parole è di soli 128 bit.

Questo è più o meno lo stesso punto di forza di tutte le chiavi private di Ethereum, quindi la maggior parte degli esperti lo considera sufficientemente sicuro.

Posso generare la mia frase seme?

Non è sicuro inventare la tua frase seme perché gli umani non sono bravi a generare casualità.

Il modo migliore è lasciare che il software del portafoglio generi una frase che digiti.

Poiché le frasi di apertura utilizzano parole del linguaggio naturale, hanno un’eccellente correzione degli errori.

Le parole scritte male spesso possono ancora essere lette. Se una o due lettere mancano o sono confuse, spesso puoi ancora capire la parola.

L’elenco di parole da cui vengono estratte le parole della frase seme viene scelto con cura in modo che le prime quattro lettere di ciascuna parola siano sufficienti per identificarla in modo univoco.

Questo è paragonabile alla scrittura di una chiave privata grezza in cui una singola lettera illeggibile o errata può rendere inutilizzabile la chiave privata (a seconda del formato di serializzazione).

Perché una frase seme è importante?

Perché è l’unico modo per eseguire il backup di un portafoglio crittografico. Se perdi il telefono, il computer o il dispositivo hardware che usi per accedere alla tua crittografia, dovrai inserire la tua frase seme altrove per ripristinare il tuo portafoglio di chiavi private e il suo contenuto.

Cosa succede se perdo la frase iniziale?

Inizialmente niente. Dopotutto, non hai bisogno della tua frase iniziale per accedere ai tuoi fondi; è un metodo di backup per ripristinare i tuoi fondi. Quindi, se perdi il tuo dispositivo fisico e la tua frase di apertura, è allora che puoi farti prendere dal panico.